NEWS:

Successo di pubblico per Napoli Moda Design: presentato il restauro del dipinto di De Matteis

Bilancio positivo dell’appuntamento organizzato dall’architetto e art director Maurizio Martiniello e patrocinato dal Comune di Napoli

Pubblicato:13-06-2023 14:55
Ultimo aggiornamento:13-06-2023 15:41
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

NAPOLI – Grande successo di pubblico per la decima edizione di Napoli Moda Design. Una folla di visitatori ha riempito il cortile interno del Maschio Angioino nella tre giorni di esposizioni, fashion shows, musica, danza e degustazioni di eccellenze gastronomiche. Bilancio molto positivo, dunque, dell’appuntamento organizzato dall’architetto e art director Maurizio Martiniello e patrocinato dal Comune di Napoli, andato in scena dal 9 all11 giugno nel cortile interno del Maschio Angioino. Madrina la conduttrice tv Barbara Petrillo.

L’OPERA D’ARTE RESTITUITA ALLA CITTÀ

Un appuntamento che, come ogni anno, diventa opportunità per i giovani artisti napoletani di mettersi in mostra e di confrontrarsi, così come sottolineato nella serata inaugurale dall’assessore alle Politiche Giovanili e al Lavoro del Comune di Napoli, Chiara Marciani. Un festival di bellezza e talento, dedicato a due settori in cui l’estro e la creatività dell‘artigianiato partenopeo prendono forma. Nel corso della rassegna è stato inoltre presentato il restauro – ad opera di Vassallo Centro Restauri –  di un dipinto, di proprietà del Comune, restituito alla città. Si tratta della tela ‘Vergine, Cristo e San Nicola’ attribuita a Paolo De Matteis, che si trovava nel Real Albergo dei Poveri.

IL TEMA DELL’EDIZIONE 2023

Il tema dell’edizione 2023 è stato la natura come fonte di ispirazione nel suo rapporto conflittuale e di coesistenza con l’essere umano che sulla natura tenta, invano, di imporsi.Un messaggio che l’art director Maurizio Martiniello ha rappresentato con 7 torri in acciaio alte fino a 10 metri, ognuna delle quali ingabbiava un albero.


All’appuntamento hanno partecipato, tra gli altri, lo scrittore Maurizio De Giovanni, l’imprenditore Ugo Cilento e l’attrice Benedetta Valanzano, premiati con una targa dall’architetto Martiniello per aver elevato, con la loro arte, il prestigio di Napoli in Italia e nel mondo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it