hamburger menu

Regionali Sicilia, Miccichè: “Musumeci faccia passo indietro”. Meloni replica: “Nessun aut aut”

Il governatore siciliano: "I desideri non sempre diventano diritti"

Gianfranco miccichè

PALERMO – “Senza dubbio, per tenere unito il centrodestra, Musumeci deve fare un passo indietro elle elezioni regionali”. A dirlo è stato il coordinatore di Forza Italia in Sicilia, Gianfranco Miccichè, parlando con i giornalisti al comitato elettorale di Roberto Lagalla.

MUSUMECI: “PASSO INDIETRO? DESIDERI NON SEMPRE DIRITTI

“I desideri non sempre diventano diritti”. Il governatore siciliano Nello Musumeci, presente al comitato elettorale di Roberto Lagalla, a Palermo, ha risposto così ai cronisti che gli chiedevano un commento alle parole del coordinatore regionale di Forza Italia, Gianfranco Miccichè, secondo cui l’attuale presidente della Regione Siciliana dovrebbe fare un passo indietro in ottica Regionali.

MELONI: “NON DIAMO E NON ACCETTIAMO AUT AUT

“Di Sicilia parleremo nelle prossime ore. Oggi come centrodestra dobbiamo essere contenti. Ho letto dichiarazioni fuori luogo da parte di altri in una giornata come questa. Non siamo una forza secondaria nel centrodestra, non diamo aut aut a nessuno, ma non accettiamo che gli altri li diano a noi”. Lo dice Giorgia Meloni, in conferenza stampa.

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-13T21:21:00+02:00