hamburger menu

Papa Francesco si scusa per la cancellazione del viaggio in Africa

Il Pontefice sarebbe andato nella Repubblica Democratica del Congo e nel Sud Sudan: "Grande rammarico"

papa francesco

ROMA – “Con grande dispiacere, a causa dei problemi alla gamba, ho dovuto rinviare la mia visita nei vostri Paesi, programmata per i primi giorni di luglio”. Così il Papa, al termine dell’Angelus di ieri, si è rivolto alle popolazioni e alle autorità della Repubblica Democratica del Congo e del Sud Sudan.
“Provo davvero un grande rammarico per aver dovuto rinviare questo viaggio, a cui tengo moltissimo”, ha proseguito Francesco: “Vi chiedo scusa per questo. Preghiamo insieme perché, con l’aiuto di Dio e delle cure mediche, io possa venire tra voi al più presto. Siamo fiduciosi!”.
(www.agensir.it)

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-06-13T12:29:44+02:00