hamburger menu

Eurovision, Achille Lauro infiamma Torino ma finisce eliminato. La delusione sui social

L'artista non è arrivato tra i 10 vincitori della serata. Successo di ascolti per la Rai con oltre 5 milioni di spettatori

Achille Lauro

ROMA – Anche la seconda semifinale di Eurovision 2022, andata in onda ieri sera, può dirsi un successo per la Rai. Sono stati 5 milioni e 538 mila, con uno share del 27,7%, i telespettatori che hanno seguito in diretta la competizione, dalle 20.57 alle 23.16.

FUORI DALLA FINALE ACHILLE LAURO ED EMMA MUSCAT

Una gara fitta che ha visto, tra le altre, l’esibizione esplosiva – con tanto di bacio a Boss Doms e cavalcata di un toro meccanico – di Achille Lauro rappresentante di San Marino. Il rapper e cantautore, però, non ha passato il turno scatenando i commenti delusi sui social. “Sei stato derubato”, “Il mondo non è pronto per te”, i messaggi più comuni indirizzati all’artista romano che sul palco del PalaOlimpico ha portato ‘Stripper’, un inno alla libertà di essere chi si vuole. In una tutina trasparente di Gucci, Lauro ha letteralmente infiammato il palazzetto ma questo non è bastato per essere tra i 10 vincitori della serata. Esclusa anche l’ex Amici Emma Muscat (Malta), amatissima dal pubblico in presenza a Torino e sui social dopo la sua performance di ‘I am what I am’.

I PAESI CHE ACCEDONO ALLA FINALE DI DOMANI

A passare il turno sono stati: Belgio, Repubblica Ceca, Azerbaijan, Polonia, Finlandia, Estonia, Australia, Svezia, Romania e Serbia. Si uniscono alle ‘Big 5’ – Italia, Francia, Inghilterra, Spagna e Germania – e ai vincitori della prima semifinale (Svizzera, Armenia, Islanda, Lituania, Portogallo, Norvegia, Grecia, Ucraina, Moldavia e Paesi Bassi). L’appuntamento è ora a domani sera, in prima serata su Rai1, con la finalissima della kermesse. Attessissima così come i Måneskin, ospiti con il loro nuovo singolo ‘Supermodel’. A portare avanti la bandiera dell’Italia saranno Mahmood e Blanco con ‘Brividi’.

LEGGI ANCHE: Da Gigliola Cinquetti ai Maneskin: le vittorie dell’Italia all’Eurovision

FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-05-13T15:52:23+02:00