Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Italia Viva in piazza con Israele, la protesta di ‘Italia viva Rimini’ (che poi sparisce)

iv rimini israele
Su Twitter scatta il caso della 'guerra intestina' tra Italia Viva nazionale e la fantomatica sezione locale di Rimini
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – È diventato quasi un trend topic su Twitter, con una valanga di commenti ironici, uno scambio di opinioni tra l’account Italia viva nazionale e uno demoninato invece ‘Italia viva Rimini’ a proposito del conflitto tra Israele e Palestina. Poi quella pagina Twitter è scomparsa. “Non era ufficiale”, spiegano i renziani riminesi. La vicenda, tutta social, inizia ieri sera, quando Italia viva nazionale annuncia su Twitter e Instagram di aver partecipato alla manifestazione per Israele nella capitale e scrivendo: “La nostra delegazione in piazza al Portico di Ottavia a Roma per difendere il diritto ad esistere dello Stato di Israele”. E sotto appare il commento, appunto, con account ‘Italia viva Rimini’: “E i palestinesi no? Ma scherziamo?”. Commento che viene ‘screenshottato’ e ri-postato da diversi utenti scatenando la ridda di commenti. Quelle parole poi scompaiono, assieme alla pagina Twitter. Il partito spiega poi in via formale con una nota: “Non c’è nessuna polemica ma soprattutto nessuna censura, ci mancherebbe altro. Semplicemente abbiamo deciso di rimuovere l’account Twitter di Italia Viva Rimini perchè non era ufficiale”.

LEGGI ANCHE: Israele intensifica raid su Gaza, dove i morti salgono a 83

Quella che non scompare, invece, è l’ironia del web, tra hastag tweet vari come: “Onore ai compagni di #Rimini di #ItaliaViva caduti sul campo di battaglia in difesa della Libertà di tweet”; “Mi sono iscritto a #ItaliaVivaRimini, mi hanno dato ombrellone n.49 terza fila lato sud”; “Breve storia triste pt.2: Italia Viva posta un tweet in cui ignora totalmente la causa palestinese, Italia Viva Rimini decide che si è rotta le scatole e risponde e ora l’account Italia Viva Rimini non esiste più. A voi la soluzione di questo giallo…”. E ancora “Credo che se #italiavivarimini si presenta alle elezioni prende più voti di Italia Viva nazionale. Cioè più di due”; “Italia Viva sta pensando di confluire in #ItaliaVivaRimini”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»