Centro antiviolenza del Comune di Napoli assegnato alle associazioni storiche del territorio

violenza_donne
Con Arcidonna Napoli capofila ci saranno anche Dedalus, Dream team, Maddalena, Kassandre, Salute donna a gestire la sede di via Concezione a Montecalvario
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – “Il centro antiviolenza del Comune di Napoli torna alle associazioni di donne che per vent’anni sono state presenti sul territorio non interrompendo mai la loro attività a sostegno delle vittime di violenza”. Così alla Dire Rosa Di Matteo, presidente di Arcidonna Napoli, dopo aver ottenuto come capofila – insieme alla rete di associazioni napoletane Dedalus, Dream team, Maddalena, Kassandre, Salute donna – l’assegnazione, a seguito di un avviso pubblico, per la gestione in compartecipazione con il Comune di Napoli del centro antiviolenza nella sede di via Concezione a Montecalvario, 26.
“Le donne – aggiunge – ritroveranno i loro luoghi di confronto con altre donne impegnate da un punto di vista professionale e politico a vincere la battaglia contro la violenza. Il centro antiviolenza non è solo un servizio in cui fornire assistenza, ma un luogo in cui elaborare progetti di fuoruscita dalla violenza nella metodologia storica della relazione tra donne e dell’empowerment. Riprende così vita il ruolo politico dei cav nel quale le donne operatrici, con le altre donne che a loro si rivolgono, scrivono una pratica comune il cui obiettivo – conclude Di Matteo – è il raggiungimento di una parità de facto oltre che de iure così come recita la convenzione di Istanbul”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»