Covid, compleanno in hotel alle tre di notte: multato Lukaku

lukaku
Oltre a Lukaku multate anche altre 23 persone, tra cui alcuni altri giocatori dell'Inter e il direttore del ristorante dell'Hotel che ha organizzato l'evento
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MILANO – Festa di compleanno con multa alle tre di notte per Romelu Lukaku, il centravanti dell’Inter pizzicato con altri compagni in un hotel del centro di Milano dai carabinieri. I militari sono intervenuti “a seguito di una segnalazione pervenuta al 112”, e dunque agli uomini della Compagnia Milano Duomo e del Nucleo Radiomobile non è rimasto che identificare, oltre a Lukaku, altre 23 persone, tra cui alcuni altri giocatori dell’Inter e il direttore del ristorante dell’Hotel che ha organizzato l’evento. Il direttore e gli ospiti saranno, a vario titolo, sanzionati per la violazione della normativa sul contenimento del Covid – 19.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»