Governo, Draghi non percepisce compensi per la carica di premier

Il premier dichiara reddito imponibile - derivanti dai numerosi e prestigiosi incarichi ricoperti in passato - per 581.665 euro
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il presidente del consiglio Mario Draghi ricopre la carica di premier senza percepire compensi. Alla relativa voce dei dati e documenti relativi agli adempimenti sulla trasparenza amministrativa pubblicati sul sito del governo si legge: “Il sottoscritto Mario Draghi dichiara di non percepire alcun compenso di qualsiasi natura connesso all’assunzione della carica”.

Il premier non ricopre inoltre altre cariche presso enti pubblici o privati e non ha altri incarichi che comportino oneri sulla finanza pubblica. Per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi per il periodo d’imposta 2019 il presidente del consiglio dichiara reddito imponibile – derivanti dai numerosi e prestigiosi incarichi ricoperti in passato – per 581.665 euro.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»