Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Foggia, operaio 55enne muore folgorato mentre scarica il cassone di un tir

Ha urtato i cavi dell’alta tensione
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – Saranno le indagini dei carabinieri a stabilire se l’incidente avvenuto questa mattina alla periferia di Foggia poteva essere evitato. La vittima, un operaio di 55 anni originario di Carapelle – paese del foggiano, è morta folgorata mentre scaricava il cassone del tir che ha urtato i cavi dell’alta tensione. Inutili i soccorsi: l’uomo è morto sul colpo. Da stabilire non solo l’esatta dinamica dell’incidente ma se le norme di sicurezza sul lavoro siano o meno state rispettate.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»