Giannini: inaccettabile il blocco degli scrutini e lo stop ai test invalsi (video)

"Per me è inaccettabile. La protesta se la si vuol fare la si fa con altri strumenti, non
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

“Per me è inaccettabile. La protesta se la si vuol fare la si fa con altri strumenti, non si fa condizionando il momento cruciale del mondo della scuola che poi ricadrebbe sugli studenti, sulle famiglie, sul buon funzionamento del processo educativo”. Cosi’ il ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, dopo l’incontro con gli studenti a Palazzo Chigi, a proposito della minaccia di bloccare i test Invalsi e gli scrutini.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»