NEWS:

Al Vinitaly trionfano due imprenditrici lucane

A Carolin Martino il premio Cangrande. Elena Fucci conquista il riconoscimento di 'icona del vino'

Pubblicato:13-04-2022 17:51
Ultimo aggiornamento:13-04-2022 17:51
Autore:

imprenditrici martino_fucci basilicata vino-min
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

POTENZA – Sono state le imprenditrici Carolin Martino ed Elena Fucci le protagoniste della 54esima edizione del salone internazionale dei vini e dei distillati Vinitaly.
Martino si è aggiudicata il premio Cangrande per il contributo apportato all’enologia nazionale. “Prima donna e più giovane presidente del Consorzio di tutela dell’Aglianico del Vulture doc – è scritto nella motivazione della premiazione – ha innovato la produzione aziendale anche introducendo una linea di articoli cosmetici a base di vino e sottoprodotti dell’uva”.

A Fucci è stato conferito il riconoscimento di Icona del vino.
“Interprete del suo territorio e dei vini vulcanici del Vulture, è tra le sette donne produttrici che hanno fatto e continuano a scrivere la storia del vino italiano”, è scritto un una nota stampa della Regione Basilicata. Fucci si è contraddistinta anche per la sua moderna e innovativa cantina bio realizzata con materiale da riciclo.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy