VIDEO | Coronavirus, niente acquario? Lo puoi visitare da casa

L’Acquario di Genova porta il pubblico in immersione virtuale nelle vasche con nuovi video subacquei a 360°. Ma aderiscono anche Acquafan, Oltremare e altri parchi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

BOLOGNA – La gita all’aquario non si può fare? E l’acquario porta i pesci direttamente in casa vostra, dando la possibilità a tutti di visitarlo e immergersi virtualmente a 360 gradi nelle vasche dei pesci. Come? Verranno pubblicati regolarmente post video e fotografici accompagnati da un racconto relativo di volta in volta alla natura, alla scienza, alla cultura e all’arte. A lanciare l’iniziativa è il gruppo Costa Edutainment, che gestisce l’acquario di Genova ma anche le strutture di Rimini, Riccione, Cattolica e Livorno.

LEGGI ANCHE: Coronavirus e bambini, i consigli dei pediatri

L’idea è quella di una campagna social per portare contenuti di intrattenimento educativo (‘edutainment’, appunto) direttamente “a casa”. Un modo, insomma, per far visitare virtualmente le strutture e approfittare del momento di ‘riposo forzato’ per approfondire temi e curiosità legate alle tematiche proposte da ogni struttura in attesa che si possa tornare alla vita normale.

I video verranno trasmessi sui canali social delle strutture Acquario di Genova, Galata Museo del Mare, Italia in Miniatura, Acquario di Cattolica, Oltremare, Aquafan, Acquario di Livorno.

LEGGI ANCHE: DIRETTA | L’Italia chiamò: maratona streaming per raccontare l’Italia che resiste al Coronavirus

VIDEO INEDITI DA GENOVA

In particolare, l’Acquario di Genova metterà a disposizione del pubblico tre video inediti e innovativi realizzati con tecnologia subacquea a 360° per portare in immersione nelle proprie vasche grandi e piccini. Un punto di vista nuovo e inusuale che consentirà di osservare squali, lamantini e colorati abitanti della scogliera corallina direttamente dall’interno del loro ambiente. Grazie ai contenuti extra inseriti nel video con didascalie grafiche e video picture in picture con interviste agli esperti, i video consentiranno di scoprire le caratteristiche delle diverse specie che si incontrano durante l’immersione virtuale.

I video a 360° saranno fruibili da tutti i dispositivi mobile dalla sezione dedicata dell’Acquario di Genova www.acquariodigenova.it/iorestoacasa.

I video sono stati realizzati in collaborazione con StudioQuid Communication 360° da Carlo Dagradi, giornalista scientifico, Francesco Tomasinelli, naturalista e Giuseppe Rossello, art director.

È questa la modalità scelta da Costa Edutainment per aderire alla campagna #iorestoacasa promossa dal ministero per i Beni e le attività Culturali e per il turismo per sensibilizzare il pubblico al rispetto delle indicazioni del Governo per il contenimento del Covid-19: “In un momento di difficoltà generale e di impossibilità allo spostamento- si legge in una nota- il gruppo leader in Italia nel settore dell’edutainment, ha deciso di dare il proprio contributo anche attraverso una campagna social volta a fornire alle famiglie direttamente a casa contenuti che possano dare valore aggiunto al tempo di bambini, genitori e nonni“.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

13 Marzo 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»