San Marino, audizione segreta per dg Banca centrale, Roberto Moretti

E' in corso a Palazzo Pubblico, in Commissione consiliare Finanze- riunita in seduta segreta - l'audizione con il
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

E’ in corso a Palazzo Pubblico, in Commissione consiliare Finanze- riunita in seduta segreta – l’audizione con il direttore generale di Banca centrale, Roberto Moretti, a cui il Consiglio grande e generale ha dato gradimento per l’incarico lo scorso 13 dicembre. L’audizione dunque giunge a circa tre mesi dal suo insediamento in via del Voltone.

In apertura della seduta, in comma comunicazioni e quindi in modalità pubblica, è intervenuto unicamente il presidente della Commissione, Tony Margiotta, Ssd, per dare due comunicazioni: la prima relativa alla trasmissione ai commissari del riferimento sull’attività dei giochi, pervenuta dall’Ente di Stato Giochi; la seconda sulle modalità di lavoro odierni, con il termine obbligato alle 13.15 per via dell’inizio del Consiglio grande e generale. Non essendoci alcuna comunicazione da parte dei membri di Commissione, si è quindi passati al comma successivo in seduta segreta.

Terminata l’audizione, si procederà- sempre a porte chiuse– alla discussione sulla mozione derivata dall’interpellanza Pdcs, relativa all’avvio della Centrale rischi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»