Governo, Delrio: “Noi indisponibili a maggioranze con la Lega”

Se il governo non riesce ad andare avanti, dice l'esponente dem, "bisogna prenderne atto e ridare la parola agli italiani”
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Questa maggioranza ha davanti a sé un progetto, se questo progetto non si riesce a realizzare bisogna prenderne atto e ridare la parola agli italiani”. Così Graziano Delrio, presidente dei deputai del Partito Democratico a 24 Mattino di Simone Spetia e Maria Latella su Radio 24.

LEGGI ANCHE: Prescrizione, bocciato il lodo Annibali. Pd: “Avanti con le modifiche alla legge Bonafede”

Credo che l’Italia abbia bisogno di chiarezza e di proposte molto serie e coerenti per riprendersi da una crisi che tra l’altro sta arrivando in maniera pesante, quindi fare pasticci o ammucchiate non mi pare esattamente il caso”.

LEGGI ANCHE: Il Senato manda Salvini a processo. Conte ‘ingabbiato’ da Renzi e Di Maio

Inoltre Delrio specifica a Radio 24 il no del PD ad una maggioranza con la Salvini: “Chiaramente poi c’è il Presidente della Repubblica quindi non mi spingo più avanti perché ognuno deve fare il suo compito, ma certamente noi non siamo disponibili a fare maggioranze di governo con la Lega perché questo non avrebbe nessun senso, abbiamo troppe idee diverse su troppi campi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»