VIDEO | Regionali Campania, Menna: “M5s sta perdendo una grande opportunità”

"Avrebbe potuto fare delle coalizioni, ponendo delle regole ben precise", dichiara l'assessora alle Pari opportunità del Comune di Napoli ed ex esponente del M5s
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – Non accettare accordi con le altre forze politiche “è una perdita di opportunità per il Movimento 5 Stelle”. La pensa così Francesca Menna, assessora alle Pari opportunità del Comune di Napoli ed ex esponente del M5s, interpellata dalla Dire sul prossimo appuntamento elettorale in Campania.

“La Campania – osserva l’ex consigliera grillina, ora in giunta con Luigi de Magistris – è diversa dall’Emilia Romagna. Qui ci sono problematiche connesse ai temi della legalità, ad apparati da buttare giù. Il Movimento 5 Stelle avrebbe potuto fare delle coalizioni, ponendo delle regole ben precise a partire dalle quale mettere insieme tutte le forze del centrosinistra che ruotano attorno a dei principi importanti”.

La prima occasione persa, per Menna, è quella della elezioni suppletive del prossimo 23 febbraio dove il Movimento 5 Stelle corre contro il centrosinistra unito.

Sandro Ruotolo – sottolinea – nasce con noi, ricordo ad esempio le sue battaglie sull’ambiente e sulle discariche. È un cittadino coerente, che ha lavorato con degli obiettivi ben precisi. Sono quegli stessi obiettivi che hanno fatto aggregare i MeetUp”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»