Coronavirus, dimessi dallo Spallanzani i 20 turisti cinesi

"Sono fiero dei nostri operatori sanitari", scrive su twitter Nicola Zingaretti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Le 20 persone che hanno avuto contatti con la coppia cinese positiva al Coronavirus, ma sono risultate asintomatiche e ripetutamente negative ai test, hanno lasciato questa mattina l’Istituto nazionale per le malattie infettive, Lazzaro Spallanzani, di Roma. Grazie all’Ambasciata cinese che ha organizzato il trasporto, le 20 persone faranno ora rientro nel loro Paese.

“Buone notizie: allo Spallanzani dimessa la comitiva di turisti dalla Cina, stanno tutti bene! Grazie, sono fiero dei nostri operatori sanitari!”. Lo scrive su twitter Nicola Zingaretti, segretario Pd e presidente della regione Lazio.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Febbraio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»