Festa del Cinema. Da Detassis a Cremonesi, ecco i nomi del nuovo cda

ROMA - Prende corpo il nuovo
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Festival Internazionale del Film di RomaROMA – Prende corpo il nuovo Cda della fondazione Cinema per Roma, che tra dieci giorni -secondo quanto apprende la Dire- sarà chiamato a rilanciare la kermesse capitolina dopo l’era di Marco Muller.

Si parte dal ritorno di Piera Detassis, che sarà indicata dal Comune di Roma e ricoprirà anche la carica di presidente. A lei, presente dalla prima edizione, era già stata affidata per tre anni la direzione artistica. La Camera di Commercio indicherà invece il nome di Giancarlo Cremonesi, presidente uscente dell’ente camerale capitolino, mentre Musica per Roma sarà rappresentata dal suo ad Carlo Fuortes. Uscita la Provincia di Roma, la novità di quest’anno è l’arrivo del Mibac: il ministero dei Beni culturali, attraverso Cinecittà-Luce, esprimerà Roberto Cicutto. Resta da sciogliere il nome della Regione Lazio, che sicuramente sarà una donna.

Il cda al suo interno deciderà in autonomia il nuovo direttore artistico, che con molta probabilità sarà l’editorialista e scrittore Antonio Monda.

di Emanuele Nuccitelli

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»