Libia, ministero esteri russo: oggi Serraj e Haftar a Mosca

Al Serraj e Haftar saranno oggi a Mosca nel quadro di un'iniziativa russa e turca: è previsto l'annuncio di una tregua
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il capo del governo libico riconosciuto dall’Onu Fayez Al-Serraj e il generale Khalifa Haftar, alla guida delle forze che vi si oppongono, saranno oggi a Mosca nel quadro di un’iniziativa russa e turca: lo ha riferito l’agenzia di stampa Novosti, sul suo sito online. La missione dovrebbe seguire l’annuncio di una tregua, giunto ieri, a partire da una proposta di Mosca e Ankara, dopo mesi di scontri armati.

Secondo Novosti, gli incontri di oggi sono stati organizzati dai ministeri della Difesa e degli Esteri di Russia e Turchia. All’agenzia la notizia sarebbe stata confermata dal vertici della diplomazia moscovita.

LEGGI ANCHE: Tregua raggiunta in Libia, Di Maio: “L’Italia ha fatto la sua parte”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

13 Gennaio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»