Targa di Elvira Pajetta sparita da villa Pamphilj, dal Pd interrogazione urgente alla sindaca Raggi

Il 15 ottobre diversi cittadini avevano denunciato il danneggiamento da parte di vandali della targa, la quale è stata poi rimossa e mai rimpiazzata
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA –  Il 15 ottobre diversi cittadini hanno denunciato il danneggiamento da parte di vandali della targa toponomastica posta in ricordo di Elvira Pajetta all’interno di villa Pamphilj.

targa_elvira_pajetta

A seguito di quelle proteste, la targa che intitolava il viale alla educatrice piemontese è stata rimossa e anche la palina che ne sorreggeva la lastra di marmo è stata tagliata. A due mesi di distanza il viale che ricordava Elvira Pajetta non ha più denominazione. Di fatto l’intitolazione del viale è scomparsa. Sull’argomento i consiglieri del Partito Democratico Palumbo, Corsetti e Piccolo hanno rivolto una interrogazione urgente alla Sindaca Raggi e all’assessore Bergamo. 

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»