hamburger menu

Abodi e l’impresa dell’Italrugby: “Grande vittoria, ora continuità”

Il ministro per lo Sport commenta così il prestigioso successo dell'Italia contro l'Australia, il primo contro la nazionale dell'Emisfero Sud

Pubblicato:12-11-2022 21:54
Ultimo aggiornamento:12-11-2022 21:55
Canale: Sport
Autore:
FacebookTwitterLinkedInWhatsAppEmail

ROMA – Una grande vittoria, “ora serve continuità”. A parlare è il ministro per lo Sport e i Giovani, Andrea Abodi, interpellato dall’Agenzia Dire, a proposito della vittoria della Nazionale di rugby contro l’Australia, in un incontro valido per gli Autumn Nations Series. Gli azzurri hanno già battuto Samoa nel primo incontro di questo novembre, ora sono chiamati a chiudere in bellezza, sabato prossimo contro i campioni del Sudafrica che sfideranno a Genova.

“Come scrive Dino Zoff in un suo libro- ha detto il ministro, a Roma, a margine del Trofeo Gian Piero Galeazzi, dedicato alla memoria del compianto giornalista- dura un attimo la gloria. Il tema dello sport è che dopo una sconfitta ci si rialza. Dopo una vittoria, anche se grande come questa, si ricomincia da capo perché una vittoria non sia un flash, uno spot, ma sia un film. Quindi quello che conta nello sport è la continuita del risultato, non soltanto le punte di un iceberg”.
Di questa vittoria “dobbiamo godere oggi, ma poi domani mattina si ricomincia con il team a lavorare, come sta facendo brillantemente la Fir per dare continuita all’eccellenza del rugby italiano”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it

2022-11-12T21:55:13+01:00