Quarantenne in pericolo di vita salvato dall’Aeronautica militare

Il Combat Sar dell'Arma azzurra ha portato in salvo un uomo politraumatizzato dalla vita in giù
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – “Missione impegnativa la scorsa notte per l’equipaggio dell’85mo Csar dell’Aeronautica militare, che ha portato in salvo, insieme al Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico, un uomo in pericolo di vita”. Così, in un tweet, l’Arma azzurra sul salvataggio eseguito dal Combat Sar, il gruppo dell’Aeronautica Militare destinato a compiti di ricerca e soccorso.

L’uomo – a quanto apprende la Dire – un quarantenne, politraumatizzato dal bacino in giù, “è stato trasportato con un HH-139A da Pizzo San Michele in provincia di Avellino- conclude il tweet- e poi affidato alle cure dell’ospedale”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

12 Novembre 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»