Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Nuovo incidente all’Ex Ilva, i sindacati: “A rischio la sicurezza dei lavoratori”

ACCIAIERIE EX ILVA TARANTO
Lo denunciano Fim Cisl, Fiom Cgil e Uil Uilm ricostruendo l'incidente avvenuto oggi nello stabilimento siderurgico di Taranto
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BARI – “Ancora una volta un incidente gravissimo nel reparto Acciaieria2: una siviera appena uscita dal Convertitore 1 si è bucata svestendo acciaio in fossa, procurando fiamme altissime che raggiungevano le tubazioni gas. Solo l’intervento tempestivo dei vigili del fuoco evitato il peggio”. Lo denunciano Fim Cisl, Fiom Cgil e Uil Uilm ricostruendo l’incidente avvenuto oggi nello stabilimento siderurgico di Taranto.

I sindacati evidenziano di aver assistito “a iniziative e manovre per gestire l’emergenza del tutto improvvisate e non proceduralizzate“. Ad emergere è “una assenza della distribuzione d’acqua della linea d’emergenza” che doveva essere utile al reintegro delle cisterne e di supporto a tutta l’acciaieria in caso di incendio.

“Riteniamo intollerabile l’intero accaduto a dimostrazione – rimarcano i sindacati – che l’acciaieria e tutti gli altri impianti necessitano di interventi immediati per la salute la sicurezza dei lavoratori“.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»