NEWS:

Mondiali volley femminile, giovedì semifinale Italia-Brasile. Egonu punta al titolo di miglior marcatrice

La campionessa azzurra è a quota 220 punti, sopra di lei solo la polacca Magdalena Stysiak (240) e la belga Britt Herbots (222)

Pubblicato:12-10-2022 13:01
Ultimo aggiornamento:14-10-2022 08:21

FacebookLinkedIn

Crediti foto Fipav

ROMA – Dopo aver sconfitto la Cina, la nazionale femminile del volley giovedì 13 ottobre disputerà la semifinale contro il Brasile dei Mondiali di pallavolo in corso in Olanda e Polonia. Grande protagonista dell’ultimo match è stata come sempre Paola Egonu, che ha messo a segno 29 punti, compreso quello che valeva il passaggio del turno. La campionessa si assesta così a quota 220, sopra di lei solo la polacca Magdalena Stysiak (240) e la belga Britt Herbots (222). Entrambe le squadre sono però fuori dalla competizione e quindi Egonu può sicuramente ambire al titolo di miglior marcatrice.

MONDIALI PALLAVOLO FEMMINILE ITALIA-BRASILE: QUANDO SI GIOCA E DOVE VEDERE LA PARTITA

La nazionale italiana scenderà in campo alle 20 ad Apeldorn (Paesi Bassi) per uno scontro diretto con il Brasile che porterà in caso vittoria alla finalissima. La partita sarà visibile su Rai 2 e su Sky (Sky Sport Arena, canale 204) e in streaming su Raiplay e Sky Go e Now.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it