È morto l’attore napoletano Carlo Croccolo, aveva 92 anni

I funerali si terranno domani, domenica 13 ottobre, alle ore 16,presso la Chiesa San Ferdinando a Piazza Trieste e Trento
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

ROMA – E’ morto l’attore napoletano Carlo Croccolo, aveva 92 anni. A darle l’annuncio questa mattina un messaggio sul suo profilo Facebook: “Questa mattina, alle prime luci dell’alba, si è spento il maestro Carlo Croccolo. Ha vissuto una vita straordinaria come straordinario è stato il suo talento. I funerali si terranno domani, domenica 13 ottobre, alle ore 16,presso la Chiesa San Ferdinando a Piazza Trieste e Trento”.

Attore poliedrico Croccolo inizio’ la sua carriera negli anni ’50 lavorando in radio, teatro e al cinema. Tra gli anni cinquanta e sessanta recitò al fianco di grandi comici italiani, tra cui Toto’ in “47 morto che parla”, “Miseria e nobiltà”, “Totò lascia o raddoppia?” e “Signori si nasce”. In “Ragazze da marito” affianco’ Eduardo De Filippo e “Non è vero… ma ci credo”recito’ con  Peppino De Filippo. In molti lo ricordano per il ruolo dell’insopportabile cavalier Eros Cecconi, nel film di Aldo, Giovanni e Giacomo “Tre uomini e una gamba”.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Leggi anche:

12 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»