Italia – Grecia, ‘Adeline – L’eterna giovinezza’ e ‘La peggior settimana della mia vita’: programmi stasera in tv

Sabato sera all’insegna dello sport su Rai 1 e Tv8, mentre su Canale 5 il cinema è protagonista grazie al film ‘Adeline – L’eterna giovinezza’
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Sabato sera all’insegna dello sport su Rai 1 e Tv8, mentre su Canale 5 il cinema è protagonista grazie al film ‘Adeline – L’eterna giovinezza’.

Rai 1

Qualificazioni Europei 2020 Italia – Grecia | 21.25

Incontro calcistico Italia – Grecia – Telecronaca di Alberto Rimedio, Antonio Di Gennaro. Intervista a bordo campo di Alessandro Antinelli.

Rai 2

NCIS Los Angeles | 21.20

Serie televisiva poliziesca statunitense, spin-off di NCIS – Unità anticrimine.

Rai 3

Le Ragazze | 21.30

Programma televisivo italiano di genere documentario condotto da Gloria Guida.

Rete 4

Don Camillo Monsignore ma non troppo | 21.30

Roma anni ’60: Don Camillo, nominato Monsignore e Peppone senatore, rimetteranno pace tra cattolici e comunisti.

Canale 5

Adeline – L’eterna giovinezza | 21.30

Film drammatico con Harrison Ford e Black Lively. Per Adaline, nata nel 1908, il tempo si e’ fermato. L’incontro con il carismatico Ellis sara’ cruciale.

Italia 1

La peggior settimana della mia vita | 21.25 

Dal regista di “Ma che bella sorpresa”, una spassosa commedia degli equivoci con Fabio De Luigi e Cristiana Capotondi, sulle disavventure di due futuri sposi.

La7

Little murders by Agatha Christie | 21.15

Serie televisiva francese di genere giallo poliziesco ispirata ai romanzi di Agatha Christie.

Tv 8

WorldSBK Race 1: Argentina | 21.15

Gara motociclistica.

Real Time

Vite al limite ​| 21.10

Reality show che racconta le difficoltà che si trovano ad affrontare le persone con problemi di obesità.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Leggi anche:

12 Ottobre 2019
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»