Il 15 novembre apre Fico, Farinetti ammette: “Panico e paura”

L'Italia è "il Paese più bello del mondo e abbiamo creato un luogo fantastico per capire la filiera agroalimentare".
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

RIMINI – Tra circa un mese verrà inaugurato Fico, il più grande parco al mondo dell’enogastronomia e “il panico e la paura sono totali. Ma è giusto così”. Lo ammette sorridendo il patron di Eataly, Oscar Farinetti, questa mattina a Rimini a margine dell’inaugurazione in fiera delle tre expo dedicate al turismo: Ttg Incontri, Sia Guest e Sun. L’Italia, aggiunge, è “il Paese più bello del mondo e abbiamo creato un luogo fantastico per capire la filiera agroalimentare”, con campi, aziende, 40 fabbriche, 45 ristoranti, un teatro, un cinema, un centro congressi, sei mercati e sei giostre. I turisti, conclude, “vanno accolti bene come da sempre fanno i romagnoli. Turismo ed export sono le due strade per mettere a posto il Paese in fretta” e di certo “l’Emilia-Romagna è la guida assoluta del turismo”.

Leggi anche: Fico-Eataly world inaugura il 15 novembre a Bologna. E arriva Gentiloni

Sono già 300 i tour operator e i giornalisti stranieri che hanno visitato Eataly world, dove i lavori proseguono a ritmo sostenuto per essere pronti entro il taglio del nastro del 15 novembre.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»