Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Siria, Papa Francesco: “Imporre il cessate il fuoco immediato”

L'appello del Pontefice è affinché "sia imposto e rispettato almeno per il tempo necessario a consentire l’evacuazione dei civili, soprattutto dei bambini"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

siria2ROMA – “Voglio sottolineare e ribadire la mia vicinanza a tutte le vittime del disumano conflitto in Siria”. Al termine dell’udienza generale di oggi, prima di salutare i fedeli di lingua italiana, il Papa ha lanciato un ennesimo appello per la Siria. “E’ con un senso di urgenza che rinnovo il mio appello, implorando, con tutta la mia forza, i responsabili affinche’ si provveda a un immediato cessate il fuoco, che sia imposto e rispettato almeno per il tempo necessario a consentire l’evacuazione dei civili, soprattutto dei bambini, che sono ancora intrappolati sotto i bombardamenti cruenti”.

www.agensir.it

LEGGI ANCHE

Siria, Ue esorta Russia e Assad a fermare bombardamenti

Siria, il vescovo di Aleppo: “Fermare spirale di violenza”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»