Sanità. L’appello di Zingaretti: “Vaccinatevi contro l’influenza”

Chi non si vaccina mette a rischio la propria salute e quella degli altri, dice Zingaretti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Vogliamo con forza lanciare un messaggio di serenità, ma anche un appello: ‘chi non si vaccina mette a rischio la propria salute e quella degli altri’. Quindi facciamo appello affinché ci sia una risposta importante in una regione che è all’avanguardia in Italia per la copertura vaccinale”. Lo ha detto il presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, presentando la nuova campagna antinfluenzale. “Abbiamo visto cosa accade quando invece, per paura, si torna indietro- ha aggiunto Zingaretti- Aumentano le malattie, le file, gli affollamenti nei pronto soccorso e si rimane in balia, forse, anche dei propri errori. In più, quest’anno parte un’importante campagna di un vaccino, quello pneumococcico, che si fa una volta nella vita e che permette, soprattutto alle persone anziane, di vivere la propria salute in uno stato di maggiore benessere. È un’altra delle scelte di innovazione del nostro sistema sanitario che deve curare bene, ma con la prevenzione deve anche evitare che le persone abbiano bisogno della cura”.

zingaretti_vaccini

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»