Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Covid, Fauci: “Probabile terza dose di vaccino per tutti”

anthony fauci
Dalle osservazioni sui vaccini emerge che la protezione è di durata inferiore rispetto a quanto atteso
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “È probabile che tutta la popolazione avrà bisogno di un richiamo del vaccino contro il covid”. Lo ha dichiarato Anthony Fauci alla Cbs. A colloquio con l’emittente radiotelevisiva statunitense di New York, il direttore dell’Istituto per le malattie infettive Usa e massimo esperto dell’amministrazione Biden sulla pandemia ha tenuto a precisare che “il richiamo non sarà solo per i soggetti più fragili, per i quali, la decisione è imminente”.

LEGGI ANCHE: Il Covid non arretra e i primi governi partono con la terza dose di vaccino

Fauci ha poi spiegato che “gli esperti monitorano in tempo reale i dati sull’immunità accordata dai vaccini già somministrati” ed ha usato l’espressione “letteralmente con cadenza settimanale“, osservandone cioè la durata in gruppi di popolazione diversi per età, sesso e salute.

Anthony Fauci ha infine ribadito che “è probabile un richiamo vaccinale, ad un certo punto in futuro e, d’altronde, in certi casi stiamo già vedendo indicazioni di una diminuzione nel tempo della protezione“, ha concluso.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»