Musumeci: “Migranti restino su navi quarantena per i controlli sanitari”

"Non vogliamo neanche tendopoli, su questo saremo fermi" ha dichiarato il governatore della Regione Siciliana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

PALERMO – “Ho chiesto al ministro dell’Interno nuove navi e l’invio dell’Esercito per come aveva promesso. Non vogliamo che i migranti scendano a terra, vogliamo che rimangano a bordo delle navi-quarantena e facciano li’ tutti gli accertamenti sanitari”. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, intervistato dal Tgr Rai Sicilia sull’emergenza coronavirus e la gestione del problema migranti. “Non vogliamo neanche tendopoli – ha aggiunto –, su questo saremo fermi”.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»