Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Ursula von der Leyen a Modena con la divisa dell’Italia: “Forza azzurri”

von der leyen maglia azzurri
La presidente della Commissione europea ha ricevuto la 'divisa' della nazionale personalizzata dal Centro Europe Direct della città emiliana
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MODENA – Aveva già chiarito nei giorni scorsi, ma non ce n’era neanche bisogno, che il suo tifo era chiaramente anti-Brexit, e quindi a favore dell’Italia come rappresentante di tutta l’Unione europea. Indossare la maglia azzurra, così, per la diretta interessata è stato più che naturale, e a fargliela trovare pronta ha pensato il Centro europeo di Modena. È ‘modenese’, infatti, la maglietta azzurra che la presidente della Commissione europea, Ursula von der Leyen, ha indossato nel corso della sua visita in Italia, ieri, prima della finale di Wembley, all’ex campo di Fossoli, nel modenese, e al Museo al deportato, insieme al presidente del Parlamento europeo David Sassoli.

LEGGI ANCHE: Italia-Inghilterra, l’esultanza di Mattarella al gol di Bonucci

von der leyen maglia azzurri tweet

La maglia azzurra numero 27 donata a “Ursula”, quindi, ha portato fortuna. L’iniziativa è stata della rappresentanza in Italia della Commissione europea ed è stata realizzata proprio grazie al lavoro degli operatori del Centro Europe Direct di Modena, attivo dal 1997 e recentemente confermato nel suo ruolo fino al 2025: sono stati loro in aeroporto, prima della partenza, a far trovare la maglietta della Nazionale con il numero 27 e il nome di von der Leyen stampato. L’hanno consegnata alla presidente Massimo Gaudina e Antonio Parenti, i direttori della Rappresentanza della Commissione europea in Italia, rispettivamente a Milano e a Roma. La sciarpa con la scritta “Italia” ha completato l’immagine che la stessa von der Leyen ha rilanciato nel pomeriggio di domenica sui social, con un messaggio inequivocabile: ‘Forza azzurri e dita incrociate per stasera’.

LEGGI ANCHE: La stampa estera celebra la vittoria dell’Italia. I tabloid inglesi: “Sogno infranto”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»