Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Stop affittopoli, Raggi: 570 case campidoglio a canone mercato; Roma-Lido e metro B1 diventeranno linea E

edizione del 12 luglio 2018
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

STOP AFFITTOPOLI, RAGGI: 570 CASE CAMPIDOGLIO A CANONE MERCATO

Stop ad affittopoli. Il Campidoglio rivedra’, allineandoli ai prezzi di mercato, i canoni di 570 appartamenti del proprio patrimonio. Basta dunque alle tariffe da 210 euro al mese per una casa di 100 metri quadri a Trevi: da oggi, con la revisione dei prezzi, si paghera’ di piu’, portando fino a 7 milioni il ricavo stimato per le casse del Campidoglio. Ad annunciare l’approvazione della delibera di Giunta e’ stata la sindaca di Roma, Virginia Raggi, nel corso di una conferenza stampa.

ROMA-LIDO E METRO B1 DIVENTANO LINEA E, AL VIA PROGETTO

Prende forma il progetto della nuova linea E della Capitale. Questa mattina la commissione Mobilita’ ha affrontato il progetto dell’interramento della Roma-Lido nei tunnel della linea B e B1 che consentira’ al vecchio trenino tra Piramide e litorale di diventare la linea E, una nuova metropolitana indipendente tra Jonio e Ostia che passera’ per le attuali fermate della linea B in centro. Entro l’anno sara’ affidato il progetto di fattibilita’ ma bisognera’ risolverere anche problema del numero dei treni sulla futura linea.

FERRARI E HARLEY DAVIDSON: CONFISCATO TESORO DI UN USURAIO

Contanti, orologi, diamanti, una Ferrari e 2 moto, di cui una Harley Davidson. Ammonta a piu’ di due 2 milioni di euro il tesoro di un usuraio, Gavino Marongiu, detto Paolo, confiscato oggi dai militari della Guardia di Finanza di Roma. La sentenza della Corte di Appello capitolina ha confermato le accuse nei confronti dell’imprenditore romano, condannato in primo grado per estorsione e usura e ha ordinato la confisca dei beni gia’ sottoposti a sequestro preventivo. Esosi i tassi praticati, fino al 255% annuo, mentre i metodi usati per riavere le somme prestate sono stati definiti “brutali e aggressivi”, tanto da spingere qualcuno a fuggire all’estero.

MUNICIPIO III, DI SINISTRA E RADICATA: ECCO GIUNTA CAUDO

Una Giunta di sinistra, radicata nel territorio “che ho scelto in totale autonomia”. Il neopresidente del Municipio III, Giovanni Caudo, ha presentato la squadra di governo che “provera’, anche se di poco, a migliorare la vita di un Municipio che, con oltre 210mila cittadini, e’ piu’ grande di una citta’ come Parma”. In squadra con l’ex assessore capitolino all’Urbanistica ci sono: Francesca Leoncini al Commercio; Maria Concetta Romano alle Politiche sociali; Cristian Raimo alla Cultura; Claudia Pratelli alle Politiche educative; Francesco Pieroni ai Lavori pubblici; Stefano Sampaolo sara’ vicepresidente con delega all’Urbanistica.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»