NEWS:

Dalla pista al nuoto, da Roma a Belgrado: Italia d’oro. Paltrinieri domina la 10 km agli Europei

Dopo Tamberi, ecco Paltrinieri: è festa continua. Doppietta azzurra anche nel fondo femminile

Pubblicato:12-06-2024 14:47
Ultimo aggiornamento:12-06-2024 20:52

paltrinieri
FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Da Roma a Belgrado. Dalla pista al nuoto. L’Italia non ha ancora dismesso la festa romana per gli Europei di atletica – con lo show di Tamberi e giovane compagnia bella – che piovono altri ori. Con il “solito” Gregorio Paltrinieri, che domina la 10 km agli Europei di nuoto, e nella giornata inaugurale del fondo chiude in 1h49’12” lasciandosi alle spalle l’argento iridato Marc-Antoine Olivier, e il campione del mondo a Doha Kristof Rasovszky. Quarto posto per Domenico Acerenza, solido scudiero, quinto per Dario Verani.

Le donne, sulla stessa distanza, portano a casa una doppietta: nelle acque dell’Ada Ciganlija è Leonie Beck a trionfare davanti a Barbara Pozzobon, argento, e Giulia Gabbrielleschi, bronzo. La tedesca si conferma campionessa d’Europa, con una strepitosa volata su Pozzobon, seconda a soli 0.1 secondi di ritardo. Veronica Santoni, la terza italiana in gara, ha chiuso al 16° posto.


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy