NEWS:

Kevin Spacey, arriva la docu-serie sui presunti abusi con le testimonianze di chi lo accusa

Da venerdì su discovery+ due episodi di 'Kevin Spacey - Dietro la maschera' diretti e prodotti dalla regista Katherine Haywood

Pubblicato:12-06-2024 13:30
Ultimo aggiornamento:12-06-2024 13:30
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – Dopo essere stato assolto dai 9 capi d’imputazione nel 2023, il 14 giugno arriva su discovery+ ‘Kevin Spacey – Dietro la maschera’. La docu-serie in due episodi – prodotta e diretta da Katherine Haywood – presenta un ritratto sulle accuse di presunte molestie e abusi sessuali mossi contro il due volte premio Oscar.

Il documentario mostra le scioccanti testimonianze di 10 uomini – alcune risalenti al 1981 – che vanno da alcuni giovani attori dell’ Old Vic Theatre di Londra a comparse dei set più famosi di Hollywood fino ad ex Marines che il pluripremiato attore ha incontrato nel corso della sua vita raccontano Spacey come un vero e proprio predatore senza scrupoli. Inoltre, è stata ascoltata anche la voce di Randall Fowler, il fratello maggiore di Spacey, che offre uno spaccato della loro tumultuosa infanzia.

‘Kevin Spacey – Dietro la maschera’ svela anche le pericolose dinamiche di potere all’interno dell’industria dell’intrattenimento che ha permesso che le storie di questi uomini e l’impatto che hanno avuto sulle loro vite rimanessero inascoltate per molto tempo.


Secondo The Guardian, la docu-serie racconta in modo chiaro come gli squilibri di potere ed i pregiudizi del contesto storico in cui viviamo possono portare ad abusi. Più volte, infatti, gli accusatori sottolineano il disagio che hanno avuto negli anni nel parlare apertamente delle molestie subite poiché intimiditi dalla fama dell’attore.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it


California Consumer Privacy Act (CCPA) Opt-Out IconLe tue preferenze relative alla privacy