Il 23 giugno a Roma torna la ‘Notte Bianca dello Sport’

Durante la serata tutti gli impianti sportivi di Roma Capitale che hanno aderito all’iniziativa resteranno aperti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Torna il prossimo 23 giugno a Roma la ‘Notte Bianca dello Sport’, promossa dall’Assessorato allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini e dalla X Commissione Capitolina Permanente. L’iniziativa rappresenta l’applicazione di uno dei compiti istituzionali che l’Amministrazione è tenuta a promuovere: la valorizzazione e la diffusione della pratica sportiva non solo in termini agonistici ma anche come fatto relazionale, culturale, sociale e ricreativo, oltre che di crescita della persona.
Durante la serata tutti gli impianti sportivi di Roma Capitale che hanno aderito all’iniziativa resteranno aperti e, a titolo totalmente gratuito, offriranno alla cittadinanza molteplici servizi, dalle varie pratiche sportive a quelle di intrattenimento. Nuoto, fitness, tennis, basket, volley, arti marziali, boxe, calcio, calcio a 5, hockey, solo per citare qualche sport fra quelli che sarà possibile praticare. Senza dimenticare le varie forme di intrattenimento, dall’animazione per i bambini al karaoke, dal calcio balilla agli scacchi.
Prevista per mercoledì 13 giugno alle 11 in Aula Giulio Cesare in Campidoglio la conferenza stampa di presentazione, in cui saranno esplicati nel dettaglio da alcuni concessionari i programmi degli impianti sportivi e verrà mostrato il sito web attivato proprio per la manifestazione: www.nottebiancadellosport.it. Parteciperanno alla conferenza il Presidente dell’Assemblea Capitolina Marcello De Vito, l’Assessore allo Sport, Politiche Giovanili e Grandi Eventi Cittadini Daniele Frongia e il Presidente della Commissione Capitolina X Angelo Diario.

Ti potrebbe interessare:

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»