Figliuolo alle Regioni: da lunedì anche i 40enni potranno prenotare il vaccino

VISITA DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI AL CENTRO VACCINAZIONE ANTI COVID-19 DI FIUMICINO
Il commissario fa sapere che il piano vaccinale sta registrando un buon andamento su scala nazionale, e procede con il prossimo scaglione d'età
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Nell’ambito del monitoraggio del piano vaccinale, che sta registrando un buon andamento su scala nazionale delle somministrazioni in favore delle categorie prioritarie indicate nell’ordinanza n. 6 dello scorso 9 aprile, la Struttura Commissariale ha dato facoltà alle Regioni e Province Autonome di avviare – a partire dal prossimo 17 maggiole prenotazioni anche per i cittadini over 40. Viene ribadita l’assoluta necessità di continuare a mantenere particolare attenzione per i soggetti fragili, le classi di età over 60, i cittadini che presentano comorbilità, fino a garantirne la massima copertura”. È quanto si legge in una nota della struttura del commissario per l’emergenza.

LEGGI ANCHE: Covid, 7.852 nuovi casi e 262 decessi. Tasso di positività al 2,5%

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»