Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

La giornata della legalità dell’IC Valente di Roma

Borsellino-falcone
Un evento online ricco di interventi e riflessioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – “Per me, organizzare questa giornata di riflessione, rappresenta una boccata d’ossigeno tra isolamenti e quarantene varie, in un anno scolastico particolarmente difficile e complesso per tutti”. Così Rosamaria Lauricella, dirigente scolastica dell’IC ‘Valente’ di Roma, commenta la diretta online che coinvolgerà gli alunni dell’istituto il prossimo 21 maggio, per partecipare alla manifestazione #PalermoChiamaItalia, in commemorazione delle stragi mafiose del ’92.

“Anche quest’anno, l’IC ‘Valente’ non poteva mancare all’appuntamento, anche se in remoto– continua- Pertanto, per le classi della scuola secondaria di primo grado, viene organizzata una giornata di riflessione, seconda tappa di un percorso volto a sostenere e diffondere attività didattiche mirate alla cultura del rispetto e della legalità, per una cittadinanza attiva e responsabile”.

Tanti gli ospiti che si rivolgeranno ai giovani alunni durante la diretta che si svolgerà dalle 10 alle 12. Fra questi Rocco Pinneri, direttore dell’USR Lazio; Maria Elena Mammarella, assessora alle Politiche Educative e Scolastiche del V Municipio; Monica Sansoni, del Supporto Garante Infanzia e Adolescenza della Regione Lazio; fino all’importante testimonianza di Giuseppe Antoci, presidente onorario della Fondazione Caponnetto. Gli interventi saranno intervallati da esibizioni musicali e riflessioni degli alunni dell’istituto.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»