Bologna, medaglia alla memoria per l’infermiere del Sant’Orsola vittima del Covid

medaglia al merito civico giorgio guazzaloca comune bologna
Il sindaco Virginio Merola ha deciso di dedicare un riconoscimento pubblico a Sergio Bonazzi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Il sindaco di Bologna, Virginio Merola, ha deciso di dedicare un riconoscimento pubblico alla memoria di un infermiere del Sant’Orsola deceduto a causa del Covid. “La medaglia al merito civico ‘Giorgio Guazzaloca’ sarà consegnata, in memoria- scrive Merola Su Facebook- alla famiglia di Sergio Bonazzi, l’infermiere del Policlinico Sant’Orsola vittima del Covid”.

Nel post, il sindaco spiega di aver dato l’annuncio nel corso dell’iniziativa organizzata dall’associazione Bimbo Tu e dall’Ordine delle professioni infermieristiche di Bologna in occasione della Giornata internazionale degli infermieri. Lo slogan dell’iniziativa è “In your shoes” e questo “è un titolo quanto mai opportuno”, sottolinea Merola: “Mettersi nei loro panni, in quelli delle infermiere e degli infermieri. Al di là di ogni retorica, per imparare veramente la lezione della pandemia, questa professione va sostenuta nelle sue trasformazioni, verso un infermiere sempre più di comunità, e adeguatamente retribuita”.

LEGGI ANCHE: Bonaccini: “In Emilia-Romagna superate le 2 milioni di dosi di vaccino. Il coprifuoco? Va spostato”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»