fbpx
X
Dire Oggi
Agenzia Dire
GRATIS su Play Store

Tg Lazio, edizione del 12 maggio 2020

CORONAVIRUS, NEL LAZIO 25 NUOVI CASI: DATO PIÙ BASSO DA LOCKDOWN

Nel Lazio sono 25 i nuovi casi di positivita’ al coronavirus, 5 i decessi. I numeri odierni sono emersi durante la videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 alla presenza dell’assessore regionale alla Sanita’, Alessio D’Amato. “Quello di oggi- ha detto- e’ il dato piu’ basso dal lockdown e si registra un trend allo 0,3%”. Inoltre, ha annunciato D’Amato, “da domani mattina sara’ attivo il primo modulo da 12 posti letto della RSA di Albano. Una struttura molto importante che a regime avra’ 50 posti letto”.

OMCEO ROMA: DA 25 GIUGNO AMBULATORI APERTI 8-20, ANCHE WEEKEND

Dopo due mesi di chiusura le attività ambulatoriali a Roma riapriranno a pieno regime dal 25 giugno. La decisione è stata presa durante un incontro tra il presidente dell’Omceo Roma, Antonio Magi e i rappresentanti della Regione Lazio a cui hanno preso parte anche i sindacati del settore e i direttori delle Asl: “Cercheremo il piu’ possibile di ridurre le liste d’attesa- ha detto Magi- tenendo aperti gli ambulatori dalle 8 alle 20, anche il sabato e la domenica, per recuperare tutte quelle visite che fino ad oggi sono state perse”.

ROMA, MOVIMENTI CASA IN PROTESTA PER BUONI SPESA

Circa una cinquantina di manifestanti si sono radunati questa mattina, sotto il Dipartimento delle Politiche sociali di Roma, per protestare contro la mancata erogazione dei buoni spesa. “Solo un terzo di questi e’ stato emesso per gli aventi diritto, non il 95%, come dice Raggi- hanno gridato i manifestanti, coordinati dai movimenti per il Diritto all’abitare- le famiglie stanno facendo la fame dietro le promesse di questo ufficio”. I manifestanti hanno quindi annunciato che in mancanza di risposte il presidio andrà avanti ad oltranza.

ROMA, ESERCITO: DA DOMANI AL VIA SANIFICAZIONE CHIESE

Partirà domani, in vista di una futura apertura ai fedeli, la sanificazione delle aree esterne ed interne delle chiese capitoline. A farsene carico sarà l’Esercito italiano, su specifica richiesta del Vicariato di Roma che, in collaborazione con il Comune, procedera’ secondo uno specifico calendario per un totale di 337 chiese parrocchiali che insistono sul territorio della Diocesi di Roma. L’attività prenderà il via nella mattinata di domani presso la Basilica Don Bosco mentre nel pomeriggio sarà la volta della Parrocchia del Divino Amore.

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Guarda anche:

12 Maggio 2020
Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»