Scamarcio è ‘Pericle il Nero’, uomo in fuga verso Cannes

Il film di Stefano Mordini è l'unica pellicola italiana presente al Festival di Cannes nella sessione "Un certain regard"
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Riccardo Scamarcio torna sul grande schermo nei panni di Pericle il Nero. E’ questo il nome del film in uscita oggi nelle sale diretto da Stefano Mordini e unica pellicola italiana al Festival di Cannes nella sessione “Un certain regard”. Accanto a Scamarcio anche Marina Foïs, Gigio Morra, Valentina Acca.

Sinossi – Pericle Scalzone, detto Il nero, di lavoro “fa il culo alla gente” per conto di Don Luigi, boss camorrista emigrato in Belgio. Durante una spedizione punitiva per conto del boss, Pericle commette un grave errore. Scatta la sua condanna a morte. In una rocambolesca fuga che lo porterà fino in Francia, Pericle incontra Anastasia, che lo accoglie senza giudicarlo e gli mostra la possibilità di una nuova esistenza. Ma Pericle non può sfuggire a un passato ingombrante e pieno di interrogativi.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»