Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Pd. Fassina: “Tra Jobs act e scuola il percorso per me è insostenibile”

ROMA - Stefano Fassina, deputato del Partito democratico,
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

stefano fassinaROMA – Stefano Fassina, deputato del Partito democratico, è intervenuto ai microfoni di Radio Cusano Campus, l’emittente dell’università degli studi Niccolò Cusano, nel corso del format ‘Ecg Regione’, con Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, e ha risposto a una domanda sul suo possibile addio al Pd: “In queste settimane sono totalmente concentrato per cercare di correggere l’intervento sulla scuola, che è molto negativo per i nostri istituti e per tantissimi insegnanti precari. Questo assolve tutte le mie energie. C’è una riflessione in corso, quello che è successo col Jobs act prima e sulla scuola poi è il tracciato di un percorso che per me è insostenibile”.

Chi se ne è già andato è Pippo Civati: “Ciascuno di noi fa le proprie valutazioni e raggiunge un proprio livello di insostenibilità. Capisco e rispetto la sua scelta e sono sicuro che davanti ad altri spostamenti e ad altre scelte sarà il primo a disposizione per fare percorsi unitari”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»