Imprese, a Groupama il premio per la migliore campagna digital

ROMA - Nell’edizione 2017 dell’Italy Insurance Awards, Groupama Assicurazioni
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Nell’edizione 2017 dell’Italy Insurance Awards, Groupama Assicurazioni ha ricevuto il premio per il ‘Miglior Progetto Digital 2016’, consegnato a Milano al termine del convegno ‘Italy Insurance Forum’ Durante la giornata dedicata al mondo assicurativo, sono intervenuti gli speaker delle società più importanti a livello internazionale. A Groupama Assicurazioni, in linea con il suo posizionamento come leader nell’innovazione digitale al servizio della prevenzione del rischio, viene riconosciuto il successo della campagna viral ‘Don’t text and drive’, che promuove il dispositivo SantinoSafetySystem.

Il progetto creativo è stato elaborato dall’agenzia Saatchi&Saatchi, e abbina il linguaggio disruptive usato per una campagna di responsabilità sociale d’impresa lanciata sui principali canali social il lancio di un device tecnologico ‘Safety System’, capace di inibire la messaggistica in auto. Si tratta di un dispositivo da auto, richiedibile gratuitamente sul sito della Compagnia, che funziona correlato ad un’app disponibile per sistemi Android, che il guidatore può attivare per stoppare la messaggistica in entrata e le notifiche di Facebook e inviare al mittente una risposta automatica.

Siamo orgogliosi di essere i primi assicuratori a lanciare una campagna Don’t text and drive che va oltre le semplici raccomandazioni, ma offre una soluzione innovativa con uno stile dirompente- ha commentato Giorgia Freddi, direttore Comunicazione e Relazioni esterne- Crediamo fortemente nel valore della tecnologia al servizio della prevenzione del rischio e per questo stiamo investendo in soluzioni digitali, non solo abbinate a prodotti, ma anche – come in questo caso – con una semplice funzione sociale e di sensibilizzazione, a tutela della propria vita e di quella di chi ci sta intorno”.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»