A Napoli sit-in fuori Regione Campania: “Salvini e Maroni ladroni”/VIDEO

Oggi è prevista la firma di un protocollo d'intesa tra Maroni e De Luca
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

NAPOLI – È in corso un sit-in degli attivisti del laboratorio occupato Insurgencia davanti all’ingresso della Regione Campania, a Napoli. Alcune decine di manifestanti contestano l’arrivo in città del governatore della Lombardia, Roberto Maroni, che firmerà un protocollo d’intesa con il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca.

Gli attivisti sono ancora fuori Palazzo Santa Lucia ricordando la manifestazione dei gruppi antirazzisti del 22 aprile a Pontida contro la Lega Nord : “Napoli si é liberata da Salvini – dicono – ora tutti a Pontida”. I manifestanti hanno portato con loro delle ruspe giocattolo ed esposto uno striscione con la scritta “Salvini e Maroni leghisti ladroni“.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»