Identificati e sanzionati i no-mask che hanno partecipato alla ‘Passeggiata a Bologna’

negazionisti-coronavirus-3
La Polizia ha inviato a casa dei manifestanti multe da 400 a 1.000 euro per violazione delle normative anti-Covid
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – La Polizia ha identificato e sanzionato i no-mask che sabato scorso a Bologna hanno dato vita una manifestazione contro la zona rossa. Si tratta di circa 60 persone che hanno partecipato alla ‘Passeggiata a Bologna’ svolta intorno alle 18, in violazione delle restrizioni in vigore. I partecipanti si erano dati appuntamento in piazza Nettuno per poi fare una passeggiata in gruppo senza dispositivi di protezione nel centro cittadino, percorrendo via Indipendenza e attraversando la zona universitaria, per poi tornare in piazza Nettuno. La Polizia li ha dunque identificati e ha sanzionati per violazione delle normative anti-Covid, multe che riceveranno a casa e che vanno da un minimo di 400 a un massimo di 1.000 euro.

LEGGI ANCHE: Bologna, sos personale negli ospedali: “Li aspettiamo fuori dalle sedute di laurea”

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»