Buone pratiche per un’informazione positiva e costruttiva nell’emergenza sanitaria

scuola pc didattica a distanza dad
Mezzopieno e l’Agenzia Stampa DIRE promuovono un corso di deontologia per i giornalisti
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Il movimento Mezzopieno e l’Agenzia DIRE propongono una giornata di formazione per giornalisti e comunicatori dedicata alle buone pratiche per un approccio positivo e costruttivo all’informazione, per il benessere della società, con un particolare focus sul periodo di crisi sanitaria che stiamo vivendo.

L’informazione è in crisi, il giornalismo perde consenso e i lettori diminuiscono, mentre cresce il bisogno di un’informazione che accompagni i lettori nella comprensione della realtà in modo costruttivo. E la pandemia ha mostrato la debolezza di un certo giornalismo alla ricerca di sensazionalismo e di click.

Durante la formazione, verranno proposte linee guida, esperienze di giornalisti e professionisti per accompagnare i colleghi in un processo di costruzione della notizia e dell’informazione empatico, basato su fonti attendibili e su dati, per aiutare il lettore a comprendere la realtà.

L’evento è inserito nell’ambito della “Campagna nazionale per la parità di informazione positiva” promossa dal movimento Mezzopieno con cui la rete italiana della positività porta avanti una proposta di riforma dell’informazione insieme a giornalisti, accademici, insegnanti, enti, redazioni e professionisti del mondo della comunicazione, per una riflessione e un confronto sul mondo del giornalismo e dei media, con l’obiettivo di restituire loro il ruolo di strumenti a servizio della comunità e per il benessere della società.

Data e luogo di svolgimento

Mercoledì 17 marzo 2021, h 15-18 (5 crediti formativi)

Il corso si terrà in streaming aperto a tutti sull’account YouTube di Mezzopieno: https://www.youtube.com/c/MovimentoMezzopieno

I giornalisti interessati ai crediti formativi devono iscriversi sulla piattaforma Sigef: https://sigef-odg.lansystems.it/

Programma

Introduzione

Luca Streri, fondatore del Movimento Mezzopieno

Ricerca sull’informazione positiva in collaborazione con l’Università di Torino

Marta Casonato, psicologa, PhD, responsabile dell’ufficio studi di Mezzopieno e Semi Onlus

L’informazione positiva e costruttiva in un’agenzia di stampa

Nicola Perrone, direttore dell’Agenzia stampa Dire

Covid-19 e Fake news, come si può fare informazione corretta senza alimentare paure

Ruben Razzante, Docente di Diritto dell’Informazione all’Università Cattolica di Milano e all’Università Lumsa di Roma.

I social media e il giornalismo in tempo di crisi e nella gestione delle crisi

Bruno Mastroianni, Bruno Mastroianni, Giornalista, filosofo, scrittore e assegnista di ricerca presso l’Università di Firenze, consulente per i social media di RaiPlay.

Esiste l’empatia nel digitale?

Assunta Corbo, giornalista, autrice e speaker. Ha fondato il Constructive Network per diffondere il giornalismo costruttivo in Italia, autrice del libro “Empatia Digitale”, saggio sulla comunicazione edito da Do It Human.

Giornalismo di approfondimento e long journalism

Andrea Coccia, giornalista di Slow News

modera Elisa Gallo, giornalista

Per informazioni: info@mezzopieno.org

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»