Gli articoli della Dire non sono interrotti dalla pubblicità. Buona lettura!

Tregua tra Livorno e Piombino, Nogarin ha firmato l’accordo di pianificazione del porto

Svolta nel braccio di ferro Comune-Regione sul porto di
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

porto di livornoSvolta nel braccio di ferro Comune-Regione sul porto di Livorno. Il sindaco labronico Filippo Nogarin ha firmato oggi a Firenze l’accordo di pianificazione con il preciso impegno del presidente della Regione Enrico Rossi, sancito da un protocollo integrativo, di rivedere alcuni aspetti del piano regolatore del porto, che non riguardano la Darsena Europa. La firma dell’accordo di pianificazione permettera’ al Consiglio regionale di approvare il piano del porto e consentira’ la prosecuzione dell’iter dei finanziamenti legati alla dichiarazione di crisi complessa del territorio livornese.

Il presidente e il sindaco hanno convenuto di voler condividere un metodo di intesa per le procedure di rinnovo dell’autorita’ portuale, sancito da una stretta di mano.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»