NEWS:

M5s, Di Battista: “Di Maio? Da bibitaro a sommelier, è uomo di potere”

Di Maio, per Di Battista, si sta muovendo ma "dubito che voglia lasciare il M5s credo che lo voglia spostare al centro"

Pubblicato:12-02-2022 12:18
Ultimo aggiornamento:12-02-2022 12:18
Autore:

FacebookLinkedInXEmailWhatsApp

ROMA – “Luigi ormai è diventato uomo di establishment, di potere. E’ diventato uomo di sistema, pensa alla prosecuzione della sua carriera politica”. Lo dice Alessandro Di Battista, ad ‘Accordi e disaccordi’ sul Nove.

Di Maio, per Di Battista, si sta muovendo ma “dubito che voglia lasciare il M5s- dice- credo che lo voglia spostare al centro: riceve Confalonieri, dà le pacche sulle spalle a Casini, tra un po’ limona con Rosato in aula“.

Insomma, prima era “Giggino il bibitaro, oggi lo definiscono il sommelier”, e Di Battista confessa che preferiva il “bibitaro”. 


Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte Agenzia DIRE e l’indirizzo www.dire.it