Governo: età media 54 anni e 3 su 4 vengono dal Nord

mario draghi
Sono i numeri del governo Draghi. E il segno zodiacale? Gemelli: cinque ministri sono nati nel segno dell'aria
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

ROMA – Cinquantaquattro anni di età media. Le donne sono un terzo (8 su 24, il 33%) e una fortissima rappresentanza settentrionale: il 75% dei membri del governo provengono dal Nord, addirittura 8 sono lombardi. Sono i numeri del governo Draghi. Il segno zodiacale dice invece gemelli: cinque ministri sono nati nel segno dell’aria.

Il governo è più anziano di entrambi gli esecutivi guidati da Conte: il primo aveva un’età media di 50 anni, il secondo era il più giovane della storia repubblicana con 47,4. Lontano però il governo più vecchio di sempre: il record resta dell’esecutivo tecnico guidato da Mario Monti, dove l’età media era di 64 anni.

Oggi il più anziano è il presidente del Consiglio: Mario Draghi ha 73 anni; 70 ne ha invece Renato Brunetta. I più giovani sono Luigi Di Maio, 34 anni, e Fabiana Dadone, che proprio oggi ne compie 37.

Le donne sono 8. Un terzo, come nell’ultimo governo Conte. Tre sono tecniche (Cartabia, Lamorgese, Messa); due le ha espresse Forza Italia (Carfagna e Gelmini); una a testa Lega (Stefani), M5S (Dadone) e Iv (Bonetti).

Soverchiante la presenza di ministri provenienti dal Nord Italia. Sono 18 su 24 (il 75%). Addirittura 9 sono lombardi (Cartabia, Cingolani, Colao, Garavaglia, Gelmini, Giorgetti, Guerini, Messa, Bonetti). Il centro Italia è rappresentato solo dai romani Draghi e Giovannini. Dal Sud vengono Lamorgese e Speranza (lucani); Carfagna e Di Maio (campani). Nessuno dalle isole.

Lo zodiaco dice gemelli, ce ne sono cinque: Bianchi, Brunetta, Franco, Giovannini, Patuanelli. Draghi è del segno della vergine, come Lamorgese. Tre ciascuno per acquario, bilancia e cancro. Due arieti e due capricorni. Uno ciascuno per gli altri. Nessun leone.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»