Tg Lazio, edizione del 12 febbraio 2021

In questa edizione: sequestrata caldaia di fronte all'appartamente di Massimo Manfredi; la contro occupazione al liceo Mamiani; Lezioni di Storia online con 'Auditorium Plus'
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

MALORE MASSIMO MANFREDI, SEQUESTRATA CALDAIA APPARTAMENTO DI FRONTE

Sarà aperto un fascicolo dai pm di Roma riguardo la vicenda che ha coinvolto i due scrittori Valerio Massimo Manfredi e Antonella Prenner, trovati privi di sensi ieri sera nel palazzo di via dei Vascellari, a Trastevere. L’appartamento accanto a quello di Manfredi e la caldaia sono stati posti sotto sequestro per motivi di sicurezza. Secondo le ipotesi investigative, il malore dei due, ancora in gravi condizioni, potrebbe essere attribuibile a una fuga di monossido di carbonio e per questo verranno effettuati accertamenti da parte dei Vigili del Fuoco.

ROMA, IN ARRIVO PROTOCOLLO PER REGOLARE SGOMBERI OCCUPAZIONI

Gli sgomberi delle occupazioni abitative a Roma saranno regolamentati da un protocollo tra Prefettura, Campidoglio e Regione Lazio. Al momento esiste una bozza che l’agenzia Dire ha preso in visione ed è oggetto di interlocuzione tra le parti nel tavolo istituzionale. Una volta approvato, questo protocollo dovrebbe segnare un cambio di passo rispetto a quanto accaduto nel recente passato a Roma, dove spesso si è assistito a gente in strada e sgomberi senza preventive ricollocazioni. Il protocollo avrà durata di cinque anni e gli interventi saranno preceduti sempre da un censimento degli occupanti abusivi con l’obiettivo di individuare persone in condizioni di fragilità.

LA CONTRO OCCUPAZIONE DEL MAMIANI: TENIAMOCI 50% IN PRESENZA

Dopo l’occupazione di mercoledì sera, oggi è stato il giorno dell’altro Mamiani. Gli studenti contrari all’azione dei loro compagni si sono ritrovati questa mattina davanti allo storico liceo per dire che il Mamiani sono anche loro, come hanno scritto sullo striscione appeso fuori dalla scuola. “In questo momento di pandemia e incertezza politica non riteniamo che queste siano le modalità giuste per protestare- hanno detto i ragazzi- vogliamo tenerci stretto quel 50% di presenza”. Gli occupanti hanno invece continuato a sostenere la legittimità della protesta.

AUDITORIUM: ‘LA PRESA DEL POTERE’, ECCO LEZIONI DI STORIA 2021

‘La presa del potere’ è il titolo dell’edizione 2021 delle Lezioni di Storia, l’evento ideato dalla casa editrice Laterza in coproduzione con l’Auditorium Parco della Musica. Dal 7 marzo al 16 maggio il nuovo ciclo di incontri attraverserà l’Italia collegando dieci teatri, ognuno dei quali ospiterà una lezione diversa, che saranno trasmesse sulla piattaforma ‘Auditorium Plus’. Tra gli appuntamenti da non perdere la lezione di Carandini su Agrippina, quella di Canfora sulla rivoluzione giacobina mentre Alessandro Barbero farà rivivere gli avvenimenti che determinarono l’esilio di Dante da Firenze.

Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DiRE» e l’indirizzo «www.dire.it»

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»