Ecco le quattro finaliste di Sabo Rosa, premio alla camionista dell’anno

RNB 20 010SABO ROSA 2020PH mauro monti / Rizomedia
Il tradizionale riconoscimento, che verrà conferito l'8 marzo ad una lavoratrice del mondo dei trasporti, andrà alla più votata tra Manuela Brunner, Erika Garello, Paola Gobbetti e Suzanna Howard
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

BOLOGNA – Per il Sabo Rosa 2021 comincia la seconda parte, quella delle votazioni online. Il tradizionale riconoscimento giunto alla sua dodicesima edizione viene conferito, in occasione della Festa della Donna, a una lavoratrice del mondo dei trasporti. La vincitrice, il prossimo 8 marzo a Bologna, riceverà come da tradizione un esemplare unico dell’ammortizzatore Sabo tinto di rosa e sarà ospitata a un pranzo in suo onore.

Dalle 9 di sabato 13 fino alle 21 di domenica 28 febbraio sarà possibile votare on line per la candidata preferita nella pagina dedicata. Quattro le aspiranti al titolo di “camionista dell’anno”: Manuela Brunner di Kurtatsch (Bolzano), Erika Garello di Villafalletto (Cuneo), Paola Gobbetti di Sant’Ambrogio di Valpolicella (Verona) e Suzanna Howard di Solbiate Olona (Varese).

Le prime tre con il maggior numero di voti ottenuti online andranno alla finalissima, che prevede la valutazione dei profili da parte della giuria, composta da giornalisti e, soprattutto, dalle dipendenti del main sponsor del premio: il Roberto Nuti Group, leader nei ricambi per veicoli commerciali da oltre mezzo secolo.

Il Sabo Rosa è stato istituito nel 2010 e, finora, è stato consegnato a un’autista dei Vigili del Fuoco, un’autista di pullman, alla titolare di un’officina meccanica e a otto camioniste: due bolognesi, una livornese, una modenese, una lombarda e tre provenienti dal Veneto. Chi sarà la prossima a festeggiare l’Otto marzo con il prestigioso “pezzo unico” da autista dell’anno?

LEGGI ANCHE: San Valentino, l’amore mette radici tra due alberi a Scandiano

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Agenzia DIRE - Iscritta al Tribunale di Roma – sezione stampa – al n.341/88 del 08/06/1988 Editore: Com.e – Comunicazione&Editoria srl Corso d’Italia, 38a 00198 Roma – C.F. 08252061000 Le notizie del sito Dire sono utilizzabili e riproducibili, a condizione di citare espressamente la fonte «Agenzia DIRE» e l'indirizzo «www.dire.it»